VERONA Ospitale San Daniele - Ospedali d'Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

VERONA Ospitale San Daniele

Ospedali Nord est > Regione Veneto > Verona città

Presso la Biblioteca Centrale di Verona abbiamo trovato questo testo : Cenni storici sugli ospedali ed Istituti di pubblica beneficienza della città di Verona - Giovanni Alvise Cristofali - Verona - Tipografia D. Pietro Bisesti - 1839

Riportiamo fedelmente e integralmente quanto scritto:

E' il 1281 Verde, moglie di Alberto della Scala fu la fondatrice di un tale Ospitale, ch'era nel fabbricato contiguo all'orto, ora così detto del BBeadego, e serviva a poveri infermi. Li notaj di Verona n'ebbero, in tale anno 1328, la Direzine. Nel 1331 a soccorso degl'infermi vi furono introdotte delle povere monache. Siamo nel 1356 non più ammessivi gl'infermi, le dette monache restarono al possedimento dell'Ospitale e della Chiesa. Si chiamò Convento di S. Daniele, che venne poi sciolto come tanti altri, e fu comperato coll'orto dalla famiglia Beadego, e da questa appresso venduto al Sig. Giovanni Trevisani. Nel 1834, pel testamento della pia donna Angela Busti Trevisani, divenne di ragione della Casa di Ricovero; e si può dire che anche le rendite di un tal fondo servono ora all'uso medesimo a cui in origine erano destinate; cioè alla cura de' poveri infermi; tal essendo l'obbligo dalla benefica Testatrice ingiunto alla Erede Casa suddetta.

Naturalmente se chi ci legge ha notizie e/o contatti da suggerirci non esiti da inviarcene comunica-zione alla email :

ospedaliditalia@gmail.com


Ogni concreto aiuto ricevuto verrà poi riportato nella scheda di presentazione


 
Dal passato al futuro... un viaggio nel tempo dei templi della salute
Torna ai contenuti | Torna al menu