BAGNACAVALLO Ospedale Infermi - ospedali d'Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

BAGNACAVALLO Ospedale Infermi

Ospedali Nord est > Regione Emilia Romagna > Ravenna e provincia

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA


Vista  la  legge 12 febbraio 1968, n. 132, recante norme sugli enti ospedalieri e sull'assistenza ospedaliera;
Visto il decreto del medico provinciale di Ravenna in data 1 agosto 1968,  con  il  quale,  sentito  il consiglio provinciale di sanita',
l'"Ospedale infermi", di Bagnacavallo, e' stato classificato ospedale generale  di zona a norma degli articoli 19, 20, 21 e 54 della citata legge n. 132;
Considerato  che  l'ente  anzidetto  alla data di entrata in vigore della  legge  12  febbraio 1968, n. 132, provvedeva esclusivamente al ricovero ed alla cura degli infermi, in conformita' dell'art. 3 dello statuto  approvato  con  regio  decreto 3 dicembre 1874, e successive modificazioni; Visti gli articoli 3, 4, 9 e 54 della legge stessa;
Sulla  proposta  del  Ministro  per  la sanita', di concerto con il Ministro per l'interno;


Decreta:


L'ospedale  denominato "Ospedale infermi", con sede in Bagnacavallo (Ravenna), di cui alle premesse, e' dichiarato ente ospedaliero.
Il  consiglio  di amministrazione dell'ente ospedaliero suddetto, e composto come segue:
un membro eletto dal consiglio provinciale di Ravenna;
tre membri eletti dal consiglio comunale di Bagnacavallo;
due membri in rappresentanza degli originari interessi dell'ente, designati  e  nominati ai sensi dello statuto dell'ente approvato con mregio decreto 3 dicembre 1874, modificato con regio decreto 29 giugno 1939.
Il  presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sara' inserto nella  Raccolta  ufficiale delle leggi e dei decreti della Repubblica italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare.


Dato a Roma, addi' 26 novembre 1969

SARAGAT
RIPAMONTI - RESTIVO

Visto, il Guardasigilli: GAVA
Registrato alla Corte dei conti, addi' 11 aprile 1970
Atti del Governo, registro n. 234, foglio n. 133. - CARUSO


 
Dal passato al futuro... un viaggio nel tempo dei templi della salute
Torna ai contenuti | Torna al menu