SULMONA Ospedale Civile dell’Annunziata - Ospedali d'Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

SULMONA Ospedale Civile dell’Annunziata

Ospedali Sud > Regione Abruzzo > L'Aquila e provincia


Le pochissime  informazioni su questo ospedale le ho travate nel testo di Giuseppe Castelli, Gli ospe-dali d'Italia, Milano, Medici Domus, 1941 che più che altro ci parla deLa Casa Santa dell'Annunziata di Sulmona che amministra l'Ospedale Civile (fondato nel 1320) e la Casa di Riposo, una delle più antiche Istituzioni di beneficenza a carattere assistenziale d'Italia. Fu fondata nel 1320 per iniziativa di una locale Confraternita detta della Penitenza, allo scopo di esercitare per la città e zone limitrofe opera benefica e assistenziale e particolarmente la cura dei malati.
La Casa Santa dell'Annunziata a riconoscimento dell'opera altamente umanitaria spiegata dall'Ospedale in occasione del terremoto del 1915 si meritò da parte del Ministero dell'Interno la medaglia d'oro e all'Esposizione degli Ospedali tenutasi in Roma gli fu pure conferito diploma e medaglia d'oro.
Nel 1925 il vetusto monumentale edificio subì una radicale trasformazione.
Numero totale dei letti 100.

Altre scarse informazioni sul sito del RIME (Rivista dell’Istituto di Storia dell’Europa Mediterranea numero  4/I  n. s.,  giugno 2019) al link

http://www.rime.cnr.it/index.php/rime/article/view/371/556

 
Dal passato al futuro... un viaggio nel tempo dei templi della salute
Torna ai contenuti | Torna al menu