MONTELEPRE - Ospedali d'Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

MONTELEPRE

Ospedali Isole maggiori > Regione Sicilia > Provincia Palermo > Palermo provincia

La scheda deriva integralmente dal testo  “Ospedalità antica in Sicilia” del Prof. Mario Alberghina dell’Università di Catania che ben vent’anni fa ha svolto una ricerca su tutti gli Ospedali siciliani. Da noi contattato non ha esitato, oltre a farci dono del testo, a darci la completa disponibilità ad attingere al volume riportandone fedelmente i contenuti.
Vogliamo aggiungere che, fino ad ora, a parte la nostra iniziativa di raccogliere la storia degli ospedali italiani, il volume del Prof. Alberghina è unico nel suo genere.


Castrenze Di Bella era un ricco proprietario monrealese che si trasferì a Montelepre intorno al 1700 e fece costruire un piccolo ospedale civico nella periferia nord del paese e il Collegio di Maria che aveva lo scopo di istruire le ragazze nell'arte del ricamo. La struttura ospedaliera, che sorgeva nel largo Ospedale accanto ad un mattatoio pubblico, ha funzionato fino agli anni ’50 del Novecento. Nel 1954 possedeva 5 posti letto.

 
Dal passato al futuro... un viaggio nel tempo dei templi della salute
Torna ai contenuti | Torna al menu