CITTA’ DI CASTELLO Ospedali Uniti di S.M. della Misericordia e di S. Florido - Ospedali d'Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

CITTA’ DI CASTELLO Ospedali Uniti di S.M. della Misericordia e di S. Florido

Ospedali Centro > Regione Umbria > Perugia e provincia

Le informazioni di questa scheda derivano dal SIUSA
Il Sistema Informativo Unificato per le Soprintendenze Archivistiche, noto con l'acronimo SIUSA, si propone come punto di accesso primario per la consultazione e la ricerca del patrimonio archivistico non statale, pubblico e privato, conservato al di fuori degli Archivi di Stato.
Andate alla sezione link per maggiori informazioni relativamente alle competenze e copyright

https://siusa.archivi.beniculturali.it/cgi-bin/siusa/pagina.pl?TipoPag=prodente&Chiave=57657


L'Ente ospedaliero Santa Maria della Misericordia e San Florido, con sede a Città di Castello in via L. Signorelli n. 9, fu costituito in virtù della l. 12/2/1968 n. 132 "Enti ospedalieri e assistenza ospedaliera", con dpr n. 587 del 26/5/1968 (G. U. n. 227 del 6/9/1969), visto il decreto del medico provinciale di Perugia dell'8/2/1969 con cui l'Ospedale civile Santa Maria della Misericordia e San Florido era stato classificato ospedale generale di zona.
In seguito, con la legge regionale 16 marzo 1976 n. 12, l'Ente ospedaliero Santa Maria della Misericordia e San Florido di Città di Castello e l'Ente ospedaliero Ospedale di Umbertide si fusero per costituire l'Ente ospedaliero Alta Valle del Tevere di Città di Castello.


Altri riferimenti, soprattutto architettonici li potete trovare al link
https://www3.saturnonotizie.it/news/read/131300/citta-di-castello.html



 
Dal passato al futuro... un viaggio nel tempo dei templi della salute
Torna ai contenuti | Torna al menu