SOVERATO Ospedale Basso Ionio - Ospedali d'Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

SOVERATO Ospedale Basso Ionio

Ospedali Sud > Regione Calabria > Catanzaro e provincia

Poche le notizie anche perchè trattasi di una struttura relativamente recente

Sorto negli anni ’60, in una zona panoramica della città, l’ospedale di Soverato, doveva inizialmente soddisfare le esigenze di una fascia limitata di territorio, quella appunto del soveratese. Questo perché le prestazioni sanitarie per i cittadini residenti nei territori interni delle Pre-Serre e delle Serre venivano assicurate dal “San Biagio” di Chiaravalle e dall’ospedale di Serra San Bruno, anch’essi in costruzione.
Nel corso dei decenni, l’interesse nei confronti dell’ospedale di Soverato è fortemente lievitato, non solo perché nel nosocomio vengono garantite prestazioni diversificate, ma anche per il fatto che la popolazione residente nel circondario aumenta di anno in anno. Lo sviluppo dell’ospedale, insomma, procede di pari passo con quello della fascia costiera.
L’edificio originario è stato ampliato con la costruzione di una nuova “ala”, finanziata attraverso i fondi della Legge 67/1988, ex articolo 20.

Naturalmente se chi ci legge ha notizie e/o contatti da suggerirci non esiti ad inviarcene comunicazione alla e-mail :

ospedaliditalia@gmail.com


Ogni concreto aiuto ricevuto verrà poi riportato nella scheda di presentazione

 
Dal passato al futuro... un viaggio nel tempo dei templi della salute
Torna ai contenuti | Torna al menu