ACQUAPENDENTE Ospedale dei Frati Continenti - ospedali d'Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

ACQUAPENDENTE Ospedale dei Frati Continenti

Ospedali Centro > Regione Lazio > Viterbo e provincia

Dalla biblioteca otteniamo la conferma dei dati

http://www.bibliolabo.it/categoria/biblioteca_digitale/peparello_m._a._-_l%27ospedale_civile_di_acquapendente_nei_suoi_precedenti_storici.htm


Nacque il 7 novembre 1281.  In tale data si presentarono al Vescovo orvietano i frati Taneredus e Rafanus, rispettivamente rettore e procuratore della Fraternitas Continentium de Acquapendente. I religiosi si curarono di esporre al Vescovo che due privati cittadini, Joannes e sua moglie Ascebilis, desideravano commutare la loro casa, posta nella parrocchia di Santa Maria, in Ospedale. Considerato che la Parrocchia era priva di un tale istituto intendevano donare alla Fraternità la loro casa mossi a compassione per i poveri e gli infermi che, all’epoca, dovevano subire non pochi disagi. Il Vescovo gradi e quindi nominò i Frati rettori e governatori di detto ospedale.


 
Dal passato al futuro... un viaggio nel tempo dei templi della salute
Torna ai contenuti | Torna al menu