LECCE Centro oncologico Giovanni Paolo II - Ospedali d'Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

LECCE Centro oncologico Giovanni Paolo II

Ospedali Sud > Regione Puglia > Lecce e provincia

Di questo ospedale, nel Web, abbiamo trovato solo il link di Wikipedia che, ci teniamo a sottolineare, non dà garanzie sulla validità dei contenuti
Il progetto è ospitato dalla Wikimedia Foundation, che non può essere ritenuta responsabile di eventuali errori contenuti nel sito.
Ogni contributore è responsabile dei propri inserimenti.


https://it.wikipedia.org/wiki/Centro_oncologico_Giovanni_Paolo_II


Il centro è stato inaugurato nel novembre dal 2001 dall'oncologo milanese Umberto Veronesi. Da quell'anno l'ospedale venne ampliato e furono messi appunto alcune unità operative di rilievo come i trapianti emopoietici e l'onco-ematologia pediatrica.
Nel 2006 venne inaugurato al 5º piano del padiglione il centro per l'onco-ematologia pediatrica in sostituzione all'ex unità operativa di endocrinologia e patologie del ricambio.
Nell'agosto 2012 viene inaugurato il day hospital dell'onco-ematologia pediatrica.
Nel febbraio 2015 presso l'oncologico viene aperto il programma di oncologia senologica.
Il 16 giugno 2015 presso l'unità di radioterapia oncologica viene inaugurato Versa Elektra HD.
Nel febbraio 2017 il centro di oncologia geriatrica del polo oncologico viene riconosciuto da SIOG una struttura di rilievo mondiale per il trattamento della neoplasie dell'età avanzata (in Italia oltre a Lecce ci sono solo Prato e Milano) insieme ad alcuni centri americani e canadesi.
Il 21 dicembre 2016 viene inaugurato il centro di medicina estetica per le pazienti oncologiche.
Il 19 febbraio 2018 vengono installati ulteriori 6 mammografi nell'unità di screen senologico.
Il 27 febbraio 2018 viene scoperto nel laboratorio di proteomica medica dell'oncologico un'antigene responsabile del decorso clinico infausto nel corso del carcinoma metastatico del colon-retto.

 
Dal passato al futuro... un viaggio nel tempo dei templi della salute
Torna ai contenuti | Torna al menu