POMPONESCO Ospedale civico - ospedali d'Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

POMPONESCO Ospedale civico

Ospedali Nord Ovest > Regione Lombardia > Mantova provincia

Ringraziamo l’Amministrazione per l’autorizzazione all’uso dei dati


https://www.casadiriposodipomponesco.it/


Nell’anno 1630, esattamente il 18 Giugno, mentre infieriva su tutto il territorio una grave epidemia contagiosa (la pesta di manzoniana memoria), il Conte Angelo Mazzucchini nel suo ultimo testamento, fra le altre cose, ordinò che fosse eretto nella sua casa in Pomponesco un Ospedale per i poveri lasciandovi certi beni (casa e terreni) che potessero servire al sostentamento di detta Opera. Nel corso dei secoli venne data esecuzione al testamento citato.
Dai pochi documenti in possesso dell’Ente, è presumibile intendere che l’assistenza fosse attuata con l’aiuto del medico locale e qualche infermiere.
Con il decorso del tempo l’ospedale assunse l’aspetto di infermeria, titolo che mantenne sino al 1965, quindi la trasformazione in casa di riposo.


 
Dal passato al futuro... un viaggio nel tempo dei templi della salute
Torna ai contenuti | Torna al menu