LOIANO Ospedale civile Simiani - ospedali d'Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

LOIANO Ospedale civile Simiani

Ospedali Nord est > Regione Emilia Romagna > Bologna provincia



Dal sito di LoianoWeb troviamo alcune notizie relative al 2010;  la redazione ci comunica che presso l'Ufficio stampa dell'AUSL di Bologna, da cui hanno avuto i dati, dovremmo trovare di più. Sarà nostra premura percorrere la strada suggerita.

http://www.loianoweb.it/node/71  


Il 6 giugno 1854, Giobatta Simiani di Barbarolo decise, col suo testamento, un lascito annuo perpetuo di 100 scudi romani per la creazione in Loiano di un ospedale per poveri infermi. In un primo momento l’ospedale trovò spazio in alcune stanze dell’ex convento degli Zoccolanti per avere finalmente nel 1900 una struttura dedicata.
Negli anni ’30, la struttura venne potenziata con l’acquedotto, corrente elettrica, impianto di riscaldamento a termosifoni.
Da allora molta strada è stata fatta sino a fare del Simiani l’ospedale di riferimento della valle dell’Idice.
L’Ospedale Simiani di Loiano oggi dispone di 38 posti letto, con diverse offerte di cura e di assistenza: Punto di Primo Intervento, oggi completamente rinnovato e potenziato.


 
Dal passato al futuro... un viaggio nel tempo dei templi della salute
Torna ai contenuti | Torna al menu