NAPOLI Ospedale Santa Maria della fede - Ospedali d'Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

NAPOLI Ospedale Santa Maria della fede

Ospedali Sud > Regione Campania > Napoli città > Quelli "Santi"

Di questo ospedale, nel Web, abbiamo trovato solo il link di Wikipedia che, ci teniamo a sottolineare, non dà garanzie sulla validità dei contenuti
Il progetto è ospitato dalla Wikimedia Foundation, che non può essere ritenuta responsabile di eventuali errori contenuti nel sito.
Ogni contributore è responsabile dei propri inserimenti.


https://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_di_Santa_Maria_della_Fede


Sorse prima la chiesa nel XVII secolo per volontà dei fedeli della zona (i complateari), nei pressi del borgo Sant'Antonio Abate. Nel 1645 la chiesa venne ceduta agli Agostiniani riformati di Santa Maria del Colorito di Morano, che promossero un rimaneggiamento del tempio e la costruzione di un monastero. In seguito, abolito l'ordine, riformato da Benedetto XIV, il complesso fu destinato, per volere di Maria Amalia di Sassonia (moglie di Carlo III di Borbone), ad ospitare un ritiro di sole donne. In seguito divenne un ospedale per le prostitute.

 
Dal passato al futuro... un viaggio nel tempo dei templi della salute
Torna ai contenuti | Torna al menu