ROSIGNANO Ospedale Solvey - Ospedali d'Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

ROSIGNANO Ospedale Solvey

Ospedali Centro > Regione Toscana > Livorno e provincia


Questa scheda proviene dal sito “lungomarecastiglioncello” portale foto storico sul Comune di Rosignano Marittimo.
Il contenuto dello stesso è molto ricco di storia locale e noi, casualmente, vi abbiamo trovato l'Ospedale Solvey gestito dalla stessa Azienda che contava quasi 4000 dipendenti e la sua nascita fu proprio a loro favore.
Entrando nel portale potete scaricare il PDF relativo al  "Presidio Sanitario di Rosignano Solvay"

http://www.lungomarecastiglioncello.it/rosign_solvay/ros_solv_ieri/Fotogalleria_7_ospedale/Galleria7_ospedale.htm


Il 12 agosto 1919, un documento a firma dall'amministrazione centrale di Bruxelles, cita per la prima volta “ nous vous enyoyons les plans de l’Hopital à edifier é l’usine de Rosignano…. “ . L'undici settembre 1923 viene rilasciato il certificato di abitabilità e viene inaugurato nello stesso autunno del 1923. Subirà ampliamenti nel 1930 e nel 1947, mentre la casa del custode è del 1943. Fino al 1972 costituirà un esempio di assistenza sanitaria privata ed efficiente, garantita a tutto il personale dipendente con l'aggiunta di varie facilitazioni anche in caso di ricovero in strutture diverse. 65 Vani su due piani (uomini al primo e donne al secondo) ed ogni piano camere da 5, 4 e 3 letti, e camerine a due letti per gli impiegati, ampi ambulatori dotati delle più moderne attrezzature diagnostiche del momento, radiologia, una sala parto con nido annesso ed un pronto soccorso utile anche per la vicina fabbrica.
Nel 1972 nasce il presidio ospedaliero del comune di Rosignano Marittimo.
Il Comitato regionale per la programmazione ospedaliera, nella seduta del 24 novembre 1969 riconosce la necessità dell'esistenza di un presidio sanitario pubblico nella zona di Rosignano, coordinato con l'attività degli Spedali riuniti di Livorno. La regione Toscana, dopo una serie approfondita di accertamenti ed incontri svoltisi con il comune di Rosignano Marittimo ed il consiglio d'amministrazione degli Ospedali Riuniti, stabilisce la formazione del presidio sanitario di Rosignano, al servizio dell'intera collettività del comprensorio, alle dipendenze dell'ospedale provinciale di Livorno. L'ospedale Provinciale conclude rapidamente, dopo aver superato le molte e complicate difficoltà inerenti il passaggio dall'ospedale privato aziendale Solvay alla gestione pubblica, le trattative e l’11 marzo 1972 ha luogo l'inaugurazione ufficiale del presidio sanitario ospedaliero del comune di Rosignano Marittimo. Nel 1980 con la nascita del Servizio Sanitario Nazionale viene assorbito dalla USL 14 Bassa Val di Cecina mantenendo i reparti di chirurgia e medicina. Nel 1995 nuovo inquadramento nella USL 6 di Livorno, mantenendo medicina e pronto soccorso fino a dicembre 1998, quando con l'apertura dell'ospedale di Cecina cessa l'attività ospedaliera per mantenere la funzione di distretto sanitario con uffici e CUP.

 
Dal passato al futuro... un viaggio nel tempo dei templi della salute
Torna ai contenuti | Torna al menu