Torino San Giovanni Battista antica sede - ospedali d'Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Torino San Giovanni Battista antica sede

Ospedali Nord Ovest > Regione Piemonte > Torino Città




Ringraziamo per la disponibilità offertaci dall'Amministrazione Ospedaliera (in particolare per l'interessamento della Dirigente Responsabile SSD Dott.sa Lia di Marco) non solo per l'utilizzo dei dati ma, soprattutto, per  l'interessamento nella condivisione del progetto che ci siamo prefissi.


http://www.cittadellasalute.to.it/?option=com_content&view=article&id=2845:storia-delle-molinette-dermatologico-san-lazzaro-san-giovanni-antica-sede&catid=132:presentazione-presidi&Itemid=339


Fondato dalla seconda Madama Reale nel 1680, l’ospedale fu realizzato su progetto di Amedeo di Castellamonte nell’arco di circa ottant’anni grazie alle donazioni di benefattori dell’aristocrazia torinese, pubblicamente gratificati in una “galleria” di ritratti.
A  causa della cronica mancanza di spazi, la congregazione decise di accettare il progetto del nuovo ospedale preparato dal Conte Amedeo di Castellamonte, figlio di quel Carlo che progettò piazza S. Carlo. Il progetto dell'edificio a pianta a "croce greca", la struttura su due piani si apriva su un cortile, e lì un altare ben visibile dalle finestre delle corsie. La crociera divideva l'isolato in quattro ariosi cortili fiancheggiati da due file di portici ad archi sostenuti da colonne abbinate. Una piccola curiosità: i lavori di costruzione dell'ospedale durarono otto anni e costarono un milione di lire.
L'ospedale, oggi conosciuto come S. Giovanni Antica Sede, mantiene intatta la struttura originale. Nel 1700 cominciava a rivelarsi, in seno all'amministrazione dell'Ospedale Maggiore, un certo contrasto tra l'autorità ecclesiastica, che sempre ne aveva diretto la gestione, e l'autorità laica, che voleva liberarsi da questa tutela; mentre un terzo contendente e di maggior peso, il monarca Amedeo II di Savoia, voleva affermare la sua incondizionata autorità anche in questo campo.



 
Dal passato al futuro... un viaggio nel tempo dei templi della salute
Torna ai contenuti | Torna al menu