Ospedale Santa Maria dei Guarini poi di San Giobbe - ospedali d'Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ospedale Santa Maria dei Guarini poi di San Giobbe

Ospedali Nord est > Regione Emilia Romagna > Bologna città

Questa scheda, per l'utilizzo,  risponde alle norme previste dall'Amministrazione

https://www.bibliotecasalaborsa.it/cronologia/bologna/1799/soppresso_lospedale_di_san_giobbe


L'antico ospedale di Santa Maria dei Guarini, risalente al XII secolo, nel 1513 cominciò a ricevere gli ammalati di lue (sifilide) o “mal francese”, un morbo che si era propagato con il passaggio in Italia delle truppe di Carlo VIII.
La chiesa e l'ospedale furono intitolati a san Giobbe. Dopo la soppressione della confraternita che lo gestiva, l'ospedale viene unito, il 12 gennaio 1799, a quello di Sant'Orsola e amministrato dall'Opera dei Mendicanti. Nel 1808 saranno tutti accorpati nella Congregazione di Carità.




 
Dal passato al futuro... un viaggio nel tempo dei templi della salute
Torna ai contenuti | Torna al menu