Ospedale Sant’Andrea - ospedali d'Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ospedale Sant’Andrea

Ospedali Centro > Regione Lazio > Roma città



Poche, e forse tristi, le informazioni di questo ospedale  del 20° Secolo ma divenuto operativo nel 21° Secolo


Nel 1974 viene avviata la costruzione  che tuttavia sarà improvvisamente interrotta.
La struttura, incompleta, rimarrà abbandonata fino al 1986, anno in cui terminano i lavori con l'obiettivo di trasferirvi l'ospedale oncologico Regina Elena, ma l'operazione non si concretizza.
La struttura rimane quindi inutilizzata per oltre un decennio ma nel 2001, con il trasferimento della II Facoltà di Medicina e Chirurgia de "La Sapienza" (oggi facoltà di Medicina e Psicologia), si attivano le attività ambulatoriali e diagnostiche dell'ospedale.


 
Dal passato al futuro... un viaggio nel tempo dei templi della salute
Torna ai contenuti | Torna al menu