Istituti Clinici di perfezionamento - ospedali d'Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Istituti Clinici di perfezionamento

Ospedali Nord Ovest > Regione Lombardia > Milano città


Di questa scheda non riusciamo a recuperarne l'origine pertanto, se chi ci legge ha notizie e/o contatti da suggerirci non esiti ad inviarcene comunicazione alla e-mail :


ospedaliditalia@gmail.com


Ogni concreto aiuto ricevuto verrà poi riportato nella scheda di presentazione






Comprendevano:        Clinica Mangiagalli
                                    Clinica del Lavoro Luigi Devoto
                                    Clinica Pediatrica  De Marchi

Essi traggono origine, ed in parte sorgono, sull’area medesima di quell’ospizio di S. Caterina alla Ruota, ove si sviluppò e fiorì una scuola di ostetricia tra le più celebri.
A seguito di una “intesa” tra il comune di Milano, la Provincia e l’Ospedale Maggiore di Milano, veniva approvata, con la legge 9 luglio 1905, la convenzione per la creazione in Milano della Fondazione “Istituti Clinici di Perfezionamento per giovani medici laureati”,
Scopo della convenzione era quello di soddisfare ad bisogno vivamente sentito e, cioè, che i laureati in medicina e chirurgia possano trovar modo di perfezionarsi negli studi medici e considerando che tale scopo è sommamente opportuno il copioso materiale di cui è fornito un grande centro come Milano”.
Tale “Istituzione speciale” aveva pertanto nel contempo natura didattica e ospedaliera e comprendeva sin dall’inizio l’Istituto Ostetrico Ginecologico nonché la Clinica delle malattie professionali.
Divenuti, con il 1910, Istituti di istruzione superiore, gli Istituti Clinici preparavano nella fervida mente del loro più tenace assertore, quella che oggi, con parola tecnica, si direbbe la pista di lancio per la Fondazione dell’Università in Milano.
Infatti, nel 1924, gli istituti Clinici intervengono come fondatori dell’Università di Milano conferendo all’Università stessa quelle funzioni ed attività didattiche, scientifiche e culturali che per un ventennio, sotto la eletta guida di Luigi Mangiagalli, svilupparono, risvegliando ed unificando come faro luminare, tutto il movimento culturale di Milano, e restando riservata ai medesimi Istituti Clinici la funzione di assistenza con la gestione di tutte le cliniche annesse.
Gli istituti Clinici non sono, dunque un ospedale clinicizzato: essi sono una istituzione sorta con il duplice e concomitante fine dell’istruzione e dell’assistenza ospedaliera, esercitato per una parte dall’Università degli studi, per l’altra dal Consiglio di amministrazione in un delicato e complesso intrecciarsi di rapporti in cui il reciproco rispetto e la cordiale collaborazione sono elementi determinanti di successo.

Ora inglobati nel Policlinico


 
Dal passato al futuro... un viaggio nel tempo dei templi della salute
Torna ai contenuti | Torna al menu